2a Edizione 2011

Domenica 28 Agosto dalle 17.00 alle 24

Il tema dell’immigrazione e delle problematiche ad essa collegate rappresenta un tema di grande attualità. Questo tema riveste infatti un ruolo cruciale nell’attuale dibattito politico così come nella nostra realtà quotidiana. In effetti, uno dei meccanismi su cui viene costruito consenso rispetto a politiche repressive e lesive di libertà personali – e talvolta di diritti umani e civili – consiste proprio nel coltivare xenofobia e razzismo cavalcando paure immaginarie e difficoltà oggettive generate dal complesso fenomeno delle migrazioni per come si configura nell’era della globalizzazione.

Uno degli effetti di questo tipo di approccio all’immigrazione risulta spesso nell’emarginazione dei lavoratori stranieri e nella loro spoliazione di ogni diritto, il che li rende soggetti appetibili e competitivi in un mercato del lavoro senza regole dove l’unico movente è il profitto e non certo la responsabilità sociale delle imprese.
La competizione al ribasso generata da questo fenomeno acuisce ulteriormente la divisione e l’ostilità fra lavoratori stranieri ed italiani, risultando infine nell’abbassamento generale dei diritti di tutti i cittadini lavoratori.
Per queste ragioni ci sembra importante stimolare e promuovere riflessioni ed esperienze che incoraggino un’attitudine e una percezione diversa degli stranieri e dei migranti che si trovano in Italia, facilitando l’incontro e la conoscenza reciproci fra cittadini italiani e stranieri.

Migrandola 2011 è realizzata con il sostegno di Coop, Cesvot e con la collaborazione di Associazione di Promozione Sociale Tante Quante, Caritas Scansano, Auser Scansano, Inventarte, I Messaggeri dell’anima, Contrada del Dentro, ANPI, Spi-CGIL; Comune di Scansano

Programma dell’iniziativa
17.00 Spazio bambini
Laboratorio di pittura su stoffa “Intrecci di Colore”

Stand Informativi
Letteratura Migrante, Emergency, Auser, Coop, Botteghe del Mondo, Sportello Info-Immigrati, Campagna per i diritti di cittadinanza

18.00 Teatro
Candelaria Romero presenta “Hijos”

19.00 Forum “Letteratura Migrante”
Guergana Radeva, scrittrice, moderatrice del forum
Tahar Lamri, scrittore
Claudileja Lemes Dias, scrittrice
Silvia De Marchi, editrice

Forum “Diritto di cittadinanza/seconde generazioni“
Ismail Ademi, Presidente RAT, Rete Albanesi in Toscana

20.00 Intervento di Emergency
Marco Rossi, Progetto Italia Emergency, Poliambulatorio di Palermo

21.30 Musica
La serata proseguirà con musica e balli migranti

Annunci